kIDs

Crescere è difficile. Trovare e accettare se stessi in una società che tende a polarizzare e a omologare, lo è ancora di più. Uniformarsi a modelli preconfezionati sembra una scelta desiderabile, quindi, quasi obbligata, sin dalla più tenera età. Ma è sano desiderare di essere qualcun altro senza aver neanche iniziato a scoprire sé stessi?

 

 

Growing up is hard. Finding and accepting yourself in a conforming society is even harder. In such a background, aligning to standard models seems to be an attractive choice, almost a forced one, from the earliest age. Is it good to wish you were someone else when you didn’t even start to find out who you are?

 

 

 

 

 

 

Share on Facebook
Share on Twitter
Please reload